Whitney: la vita e la carriera della cantante dal 26 al 28 aprile nelle sale Circuito Cinema

Dal 26 al 28 aprile non perdere l’occasione di conoscere meglio una delle regine della musica: Whitney Houston.

Il docufilm di Nick Broomfield ripercorrerà gli alti e i bassi della vita e della carriera della cantante in Whitney. Grazie a materiale inedito e a interviste esclusive, il regista dipinge il vero volto della Diva che ha incantato il mondo con la sua voce.

La Regina del Soul al cinema per un film evento in Whitney

 

Cinque anni dopo la morte della celebre cantante, con Whitney scopriremo i lati nascosti di questa donna, fortissima e magnetica sul palco, ma fragile nell’anima.

Il documentario, commissionato dalla BBC, è stato affidato alla regia di Nick Broomfield, autore di successo, già apprezzatissimo per il pregevole documentario su Kurt Cobain.

Composto da scene di vita quotidiana, interviste a colleghi ed amici e spezzoni dei più bei concerti, Whitney ci mostra com’è nata una delle stelle più luminose della musica mondiale e come si sia, lentamente, spenta in un epilogo tragico e drammatico.

La voce e la donna

 

Indimenticabile in Guardia del Corpo accanto a Kevin Costner, Whitney Houston è un’icona degli anni Novanta, grazie al successo musicale e a quello sul grande schermo. Tristemente famosa anche per il turbolento matrimonio con il cantante R&B Bobby Brown, la donna ha avuto un solo grande amore nella sua vita: Bobbi Kristina, sua figlia.

Canzoni come I Wanna Dance With Somebody, When You Believe, My Love Is Your Love e I Will Always Love You hanno reso la cantante una diva della musica mondiale, vendendo più di 200 milioni di copie in tutto il mondo, con i suoi 7 album in studio e due colonne sonore.

Attraverso le testimonianze di coloro che le sono stati vicini e la conoscevano personalmente, Whitney, il documentario nelle sale Circuito Cinema il 26, 27 e 28 aprile, racconta la donna dietro la voce.