I film in sala

Array ( [0] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => 6b5509f0-1b19-4cd1-96fa-6685814332ef [postId] => 7006 [title] => Gli sdraiati [plot] => Claudio Bisio nell'adattamento del bestseller di Michele Serra, diretto da Francesca Archibugi. Giorgio (Claudio Bisio) è un giornalista di successo, amato dal pubblico e stimato dai colleghi. Insieme alla ex moglie Livia (Sandra Ceccarelli) si occupa per metà del tempo del figlio Tito, un adolescente pigro che ama trascorrere le giornate con gli amici, il più possibile lontano dalle attenzioni del padre. I due parlano lingue diverse ma ciò nonostante Giorgio fa di tutto per comunicare con il figlio. Quando nella vita di Tito irrompe Alice, la nuova compagna di classe chegli fa scoprire l'amore e stravolge la routine con gli amici, finalmente anche il rapporto con il genitore sembra migliorare. Ma l'entusiasmo non durerà a lungo perché il passato di Alice è in qualche modo legato a quello di Giorgio… [playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/11/glisdraiati_manifesto-1-303x422.jpg [cast] => Claudio Bisio, Antonia Truppo, Gaddo Bacchini Cochi Ponzoni, Gigio Alberti [director] => Francesca Archibugi [length] => 120 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1328 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) [1] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => b6ef8e3c-2c15-4bad-a00c-ccafcbc8138b [postId] => 7095 [title] => L'insulto [plot] => Candidato all’Oscar come Miglior film straniero e vincitore della Coppa Volpi al Festival di Venezia. Un litigio nato da un banale incidente porta in tribunale Toni e Yasser. La semplice questione privata tra i due si trasforma in un conflitto di proporzioni incredibili, diventando a poco a poco un caso nazionale, un regolamento di conti tra culture e religioni diverse con colpi di scena inaspettati. Toni, infatti, è un libanese cristiano e Yasser un palestinese. Al processo, oltre agli avvocati e ai familiari, si schierano due fazioni opposte di un paese che riscopre in quell’occasione ferite mai curate e rivelazioni scioccanti, facendo riaffiorare così un passato che è sempre presente. [playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/11/insulto_manifesto_web-1-303x422.jpg [cast] => [director] => Ziad Doueiri [length] => 110 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1140 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) [2] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => 143520fd-663c-4d23-b70a-574372fe965f [postId] => 7258 [title] => La ruota delle meraviglie - Wonder Wheel [plot] =>

Il nuovo capolavoro scritto e diretto da Woody Allen con il premio Oscar Kate Winslet.

Tra fragili speranze e nuovi sogni, le vite di quattro personaggi si intrecciano nel frenetico mondo del parco divertimenti: Ginny (Kate Winslet), ex attrice malinconica ed emotivamente instabile che lavora come cameriera; Humpty (Jim Belushi), il rozzo marito di Ginny, manovratore di giostre; Mickey (Justin Timberlake), un bagnino di bell’aspetto che sogna di diventare scrittore; Carolina (Juno Temple), la figlia che Humpty non ha visto per molto tempo e che ora è costretta a nascondersi nell’appartamento del padre per sfuggire ad alcuni gangster.

Diretto dal grande Woody Allen e impreziosito dalla cinematografia del Premio Oscar Vittorio Storaro “La Ruota delle Meraviglie” è un racconto fatto di passione e tradimenti che ha per sfondo la pittoresca Coney Island degli anni ’50.

[playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/12/laruotadellemeraviglie_manifesto-303x422.jpg [cast] => Kate Winslet, Juno Temple, Justin Timberlake, Jim Belushi, Max Casella, Geneva Carr, David Krumholtz, Tony Sirico, Steve Schirripa, Gregory Dann, Michael Zegarski, Evin Cross, John Michael Bradshaw, Jeremy Francis Bell, Marshall Axt, Dominic Albano, Ziada Zienna [director] => Woody Allen [length] => 101 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1380 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) [3] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => 52395a0f-272a-451e-bae3-2572245d3ba6 [postId] => 7097 [title] => Loveless [plot] => Loveless racconta una Russia moderna in cui le persone sono in balia di forze implacabili, un mondo senza amore come un universo in cui i valori che danno un senso alla vita dell'uomo sono andati perduti, un luogo dove i bisogni primari per la sopravvivenza si sono trasformati in una richiesta, continua e senza fine, di potere, denaro, libertà sfrenata, affermazione sociale e autoaffermazione. Il film inizia con il ritratto di un matrimonio fallito arrivato all'ultimo terribile atto. Zhenya e Boris hanno deciso di divorziare. Non si tratta però di una separazione pacifica, carica com'è di rancori, risentimenti e recriminazioni. Entrambi hanno già un nuovo partner con cui iniziare una nuova fase della loro vita. C'è però un ostacolo difficile da superare: il futuro di Alyosha, il loro figlio dodicenne, che nessuno dei due ha mai veramente amato. Il bambino un giorno scompare. È stato rapito? È ancora vivo? Il ritratto di una famiglia dove si è perso il senso dell’esistenza, dell’empatia (senza amore appunto), dove l’egoismo è la legge suprema e gli altri sono solo strumenti o ostacoli al raggiungimento dei propri obiettivi. Un dramma familiare che si fa opera di denuncia di una intera società. Premio della Giuria all'ultimo Festival di Cannes, dove il regista russo è tornato in concorso tre anni dopo “Leviathan” (premio per la sceneggiatura e, mesi dopo, Golden Globe per il miglior film straniero). Loveless è la proposta russa per gli Academy Awards 2018 ed è in concorso per tre premi Efa . [playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/11/locandina-1-2-303x422.jpg [cast] => Maryana Spivak, Aleksey Rozin, Matvey Novikov, Marina Vasilyeva [director] => Andrey Zvyagintsev [length] => 128 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1072 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) [4] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => 3ea9c7c9-7a61-4b80-9468-d93a2a4b2762 [postId] => 7010 [title] => Smetto quando voglio - Ad honorem [plot] => Atto finale della trilogia diretta da Sydney Sibilia, Smetto quando voglio: Ad honorem vede la banda di cervelloni incompresi, capitanata dal neurobiologo Pietro Zinni (Edoardo Leo), riunirsi per l'ultima sconsiderata impresa. Accanto all'ex galeotto produttore di smart drug ritroviamo il chimico Alberto (Stefano Fresi), i due latinisti Mattia (Valerio Aprea) e Giorgio (Lorenzo Lavia), l'impacciato antropologo Andrea (Pietro Sermonti), il timido archeologo Arturo (Paolo Calabresi), e l'avventato economista Bartolomeo (Libero De Rienzo). Impegnata a chiudere i conti col passato, la gang di ricercatori è costretta a chiedere aiuto al nemico di sempre: il boss malavitoso con una laurea in ingegneria navale, "Er Murena" (Neri Marcorè). [playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/11/22792283_1851104371776879_686366099715646689_o-303x422.jpg [cast] => Stefano Fresi, Valerio Aprea, Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Lorenzo Lavia, Paolo Calabresi, Valeria Solarino, Marco Bonini, Neri Marcorè, Edoardo Leo [director] => Sydney Sibilia [length] => 96 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1330 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) [5] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => 662ccfe3-3300-4909-9dfe-9600257b9638 [postId] => 6776 [title] => Star Wars: gli ultimi Jedi [plot] => La saga degli Skywalker prosegue nel lungometraggio Lucasfilm Star Wars: Gli Ultimi Jedi, in cui gli eroi del film Il Risveglio della Forza si uniranno alle leggende della galassia in un’epica avventura piena di scoperte legate agli antichi misteri della Forza e scioccanti rivelazioni sul passato. Star Wars: Gli Ultimi Jedi arriverà nelle sale italiane il 13 dicembre 2017. [playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/11/standard_538e9b35-3a6e-40cf-b7ed-b15cb2e19874-303x422.jpg [cast] => D. Ridley, M. Hamill, J. Boyega, A. Driver [director] => R. Johnson [length] => 130 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1296 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) [6] => CircuitoCinema\Movie Object ( [id] => b626bdbf-8404-4342-aee0-4671fdf450eb [postId] => 7327 [title] => Suburbicon [plot] => Il premio Oscar George Clooney (“Good Night and Good Luck”, “Argo”) porta alla luce una vecchia (ma molto attuale) sceneggiatura dei fratelli Cohen (“Non è un paese per vecchi”, “Fargo”). Suburbicon è l’immagine perfetta di un sobborgo degli anni ’50, dove il meglio e il peggio dell’umanità si rispecchiano nelle azioni della gente comune. Gardner Lodge è un padre costretto a farsi strada attraverso l'oscurità di quella comunità, tra tradimenti, inganni e violenza: il primo a svelare la maschera di conformismo e ipocrisia che nasconde le meschinità della periferia e della natura umana. Interpretato dai premi Oscar® Matt Damon (Will Hunting-Genio ribelle) e Julianne Moore (Still Alice). Presentato in Concorso al Festival di Venezia 2017. [playbillUrl] => https://www.circuitocinema.com/wp-content/uploads/2017/12/23668947_391645637954358_3535953955456559583_o-303x422.jpg [cast] => Matt Damon, Oscar Isaac, Julianne Moore, Glenn Fleshler, Lauren Burns, Megan Ferguson, Michael D. Cohen, Chrystall Friedemann, Steve Monroe, Brandon Duracher, Gary Basaraba, Noah Jupe, Inbal Amirav, Emily Goss [director] => George Clooney [length] => 105 [genre] => [country] => [externalUrl] => http://ccroma.18tickets.it/film/1391 [trailerUrl] => [originalVersion] => 0 [event] => 0 [vm14] => 0 [vm18] => 0 [lastdays] => [cinema2day] => [anteprima] => [rendezvous] => [rendezVous] => 0 ) )