L’8 marzo emozionati con La luce sugli oceani

L’8 marzo arriva al cinema La luce sugli oceani, il film che ha fatto conoscere e innamorare Michael Fassbender e Alicia Vikander, premio Oscar per The Danish Girl.

 

Tom e Isabel Sherbourne sono sposati e vivono su una piccola isola australiana. Lui è il guardiano del faro, lei ama guardare la luce proiettata dal faro sugli oceani e ascoltare il rumore del mare. A completare il loro idillio manca solo un figlio, che nonostante i tentativi non arriva. Un giorno, la coppia sente il pianto disperato di una neonata: sulla spiaggia trovano la bambina accanto al cadavere di un uomo, a bordo di un’imbarcazione naufragata.

Sembra un segno del destino: è come se l’oceano avesse mandato agli Sherbourne la figlia che tanto avevano cercato, fino a quel momento senza successo. Tom e Isabel crescono la bambina come se fossero i veri genitori e passano degli anni felici.

 

I due protagonisti sono gli unici abitanti dell’isola, dove Tom è il guardiano del faro: se non segnaleranno il naufragio alle autorità, nessuno verrà mai a sapere che la bambina non è davvero la loro figlia.

Intanto, sulla terraferma, una donna continua a sperare. Si chiama Hannah (Rachel Weisz) e cerca da anni il marito e la figlia dispersi in mare. Quando gli Sherbourne scopriranno l’esistenza della vera madre di Lucy, si troveranno di fronte a una scelta difficile.

 

Tom e Isabel manterranno il segreto o diranno la verità? Ma soprattutto, il loro rapporto sarà abbastanza forte da superare questo momento?

Le intense interpretazioni di Michael Fassbender, Alicia Vikander e Rachel Weisz sono imperdibili: l’8 marzo emozionati con La luce sugli oceani, il film diretto da Derek Cianfrance.