Rupert Everet è Oscar Wilde in The Happy Prince

aprile 10, 2018 1:33 pm

Il 12 aprile sarà nelle nostre sale The Happy Prince, il film, dedicato a Oscar Wilde, che segna l’esordio dietro la macchina da presa dell’attore Rupert Everett.

Ritratto dell’autore da vecchio

Il film racconta gli ultimi giorni di vita del letterato britannico, costretto all’esilio a Parigi dopo essere stato processato per la sua omosessualità.

Lontani i tempi gloriosi dei suoi successi letterari, nella capitale francese Oscar Wilde (Rupert Everett) si concentra sulla scrittura, cercando di fare i conti anche con il proprio passato. Al proprio fianco l’amante Robert Ross (Edwin Thomas) e l’amico Reggie Turner (Colin Firth).

Un film nel destino di Rupert Everett

La figura di Oscar Wilde era sicuramente nel destino di Rupert Everett. Non è un caso che il celebre attore britannico abbia scelto di esordire dietro la macchina da presa (e alla sceneggiatura) per raccontare la storia di Wilde.

C’è una sorta di fil rouge che lega indissolubilmente Everett a Wilde, come testimonia anche la partecipazione dell’attore al film di Oliver Parker L’importanza di chiamarsi Ernesto (tra i protagonisti del film c’è anche Colin Firth), tratto dalla celebre commedia satirica di Wilde.

Vieni a scoprire il film The Happy Prince nei nostri cinema a partire dal 12 aprile.

Scopri il film
© 2018 Circuito Cinema | Privacy
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: