Olivier Assayas e Kristen Stewart tornano a collaborare in Personal Shopper

Dopo il successo di Sils Maria l’attrice Kristen Stewart torna a essere diretta da Oliver Assayas in Personal Shopper.

Il film sarà nelle sale Circuito Cinema dal 13 aprile.

Personal Shopper

 

Maureen è una giovane donna americana che vive a Parigi e lavora come personal shopper. Ha l’incarico di scegliere i vestiti ideali, con un budget stratosferico a disposizione, per una star esigente di nome Kyra.

Maureen ha anche il dono di comunicare con gli spiriti. Cerca un contatto con l’aldilà per poter salutare definitivamente il fratello gemello Lewis, recentemente scomparso e per riappacificarsi con la sua perdita.

Lewis è morto per una malformazione cardiaca che ha colpito anche lei. A unirli, oltre all’amore, la promessa che si sono fatti: chi fosse andato via per primo, avrebbe trovato un modo mandare un messaggio dall’aldilà.

Inizierà a ricevere ambigui messaggi inviati da un mittente sconosciuto ed entrerà in contatto con una presenza spettrale ma non è sicura che si tratti di Lewis.

Presentato al Festival di Cannes in concorso, il regista Oliver Assayas è stato premiato Miglior Regista per il film.

Olivier Assayas e Kristen Stewart di nuovo insieme

personal shopper

A due anni dalla realizzazione di Sils Maria, in cui Kristen Stewart interpretava l’assistente personale dell’attrice portata sullo schermo da Juliette Binoche, la ragazza torna a collaborare con il regista Oliver Assayas.

Per questa ultima prova il regista francese affianca alla protagonista Nora von Waldstätten nei panni di Kira e Lars Eidinger come Ingo, con cui Maureen si confida nel trailer.

Un thriller dal grande fascino, Personal Shopper sembra celebrare la coppia Stewart-Assayas che per la seconda volta portano al cinema un successo.

Il 13 aprile nelle sale Circuito Cinema scopri il misterioso e affascinante Personal Shopper, il film che consacra la coppia Olivier Assayas-Kristen Stewart come una delle più interessanti del cinema di oggi.