Tutto sui Film candidati agli Oscar 2017

La corsa ai Premi Oscar è, ormai, in pieno svolgimento. Dopo aver reso note le candidature, l’Academy sta decidendo quale film sarà eletto il migliore dell’anno. La cerimonia della 89esima edizione degli Academy Awards avrà luogo il 26 febbraio nello storico Dolby Theatre.

Guardiamo più da vicino i film che si contendono la corona di Miglior Film 2017.

Arrival

Amy Adams incontra gli alieni in Arrival. Il film di Villeneuve non tratta l’arrivo di una specie extraterrestre per conquistare la Terra, bensì di alcuni oggetti non identificati che atterrano sul nostro pianeta – mandando nel caos la popolazione di tutto il mondo – per comunicare con la razza umana.

La linguista Louise Banks (Amy Adams) e il fisico Ian Donnelly (Jeremy Renner) sono parte della task force che entra in contatto con gli ospiti dello spazio. Adesso tocca a Louise iniziare a comunicare con loro e capire perché siano qui. La linguista dovrà prendere alcune decisioni che metteranno in pericolo la sua vita, e quella della popolazione mondiale.

Arrival guadagna 8 candidature agli Oscar, compresa una per il regista Denis Villeneuve, che si contende la statuetta come Miglior Regista.

Barriere – Fences

Denzel Washington e Viola Davis sono legati alla storia di Barriere in modo speciale.

Fences è l’opera teatrale del 1983 che valse il Premio Pulizer per la drammaturgia allo scrittore August Wilson. Denzel Washington e Viola Davis misero in scena Barriere a teatro nel 2010, con un affiatamento che ha portato entrambi gli attori a salire sul palco dei Tony Award, i prestigiosi premi teatrali, per ritirare il premio come Migliore Attore e Miglior Attrice. Sono passati sei anni, ma il filo che lega Denzel Washington a Barriere lo riporta dietro la macchina da presa dopo The Great Debaters del 2007.

L’attore riprende anche il ruolo principale di Troy Maxson, e richiama la sua partner in crime Viola Davis per il ruolo della moglie.

barriere - miglior film oscar 2017

Troy e Rose Maxson sono una coppia sposata nella Pittsburgh degli anni Cinquanta. Troy era un talentuoso atleta che ha visto i suoi sogni infrangersi quando è stato rifiutato nella lega professionisti a causa della sua età: era troppo vecchio quando permisero agli afroamericani di partecipare alla Major League nel baseball. Questo segna molto il protagonista che si trova ad affrontare una battaglia di ideali con il figlio, anche lui atleta, che potrebbe ricevere una borsa di studio grazie al football.

Barriere arriva al cinema dal 23 febbraio.

La battaglia di Hacksaw Ridge

Mel Gibson fa le cose in grande nella sua ultima fatica: La battaglia di Hacksaw Ridge.

Il film è tratto da una storia vera e segue le vicende di Desmond T. Doss (Andrew Garfield), un ragazzo come tanti che decide di arruolarsi nell’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale.

A differenza di altri giovani Desmond si unisce alle forze militari come medico obiettore di coscienza, ma la guerra non ha pietà di nessuno e la decisione del ragazzo di non sparare un solo colpo lo porta vicino alla morte. Nel bel mezzo della Battaglia di Okinawa, Desmond deve decidere se rimanere fedele ai suoi ideali o cedere all’orrore della guerra.

Andrew Garfield si presenterà alla cerimonia degli Oscar nominato come Miglior Attore Protagonista per il ruolo di Desmond, mentre Mel Gibson concorre per il premio Miglior Regia. La battaglia di Hacksaw Ridge è nelle sale italiane dal 9 febbraio.

Il diritto di contare – Hidden Figures

Il Diritto di Contare è la strabiliante storia vera di tre donne che conquistano la NASA grazie alle loro doti matematiche. Sono gli anni Sessanta e il mondo ha gli occhi puntati verso il cielo, chiedendosi come arrivare nello spazio, America e Russia sono i più vicini alla soluzione vincente.

Gli Stati Uniti stanno organizzando il lancio dell’astronauta John Glenn, quando la NASA scopre un gruppo di donne afroamericane dalla mente brillante e dalle capacità matematiche fuori dal comune. Il loro compito ora è quello di rendere la missione di Glenn sicura, ma soprattutto, di riportarlo a casa sano e salvo.

Dorothy Vaughan (Octavia Spencer), Mary Jackson (Janelle Monáe), e Katherine Johnson (Taraji P. Henson) superano tutte le discriminazioni di genere, razza e disparità sul lavoro per riuscire in uno dei risultati più grandi nella storia dell’uomo.

Il Diritto di Contare guadagna tre nomination, una per l’attrice Octavia Spencer – già premio Oscar con The Help – insieme a Miglior Film e Miglior Sceneggiatura non Originale.

Hell or High Water

Hell or High Water segue una serie di rapine a mano armata di alcune piccole banche in Texas, dove poco denaro viene preso da ogni banca. A commettere questi crimini sono due fratelli: Toby Howard (Chris Pine), da poco disoccupato e padre divorziato e Tanner Howard (Ben Foster) appena uscito di prigione.

hell or high water - miglior film oscar 2017

Cosa spinge questi due ragazzi a rischiare la prigione?

I due devono salvare il ranch di famiglia, ereditato dalla madre appena deceduta, per pagare il mutuo. Nella proprietà è appena stato scoperto un giacimento di petrolio e per assicurarsi che la propria famiglia possa sopravvivere, Toby ha bisogno di 43 mila dollari. Tutte queste rapine, però, insospettiscono un Texas Ranger: Marcus Hamilton (Jeff Bridges) e il suo partner.

Il premio Oscar Jeff Bridges torna al Dolby Theatre per la nomination a Miglior Attore non Protagonista con Hell or High Water che ha guadagnato in totale 4 candidature.

La La Land

La La Land ha battuto tutti i record di nomination in questa edizione degli Oscar con 14 candidature.

La storia di Mia e Sebastian ha appassionato milioni di persone nel mondo, grazie all’unione di una romantica storia d’amore con i sogni che i due giovani protagonisti stanno inseguendo, tutto accompagnato dalle note della musica jazz. Un successo planetario che porta il regista Damien Chazelle, l’attrice Emma Stone e l’attore Ryan Gosling a partecipare nelle maggiori categorie del premio.

Le candidature come Miglior Canzone annovera ben due pezzi del film: City of Stars e Audition.

Lion

Lion è una bellissima storia del piccolo Saroo, un bambino indiano che dopo essersi perso si trova a vivere in un orfanotrofio di Calcutta. Alla disperata ricerca di casa viene adottato e cresciuto con amore da una famiglia australiana, ma Saroo non perde mai il ricordo della sua famiglia in India. Ormai cresciuto il protagonista parte per un nuovo viaggio in India alla ricerca delle sue origini.

lion oscar 2017

Tratto dal romanzo autobiografico di Saroo BrierleyLion si presenta con 6 nomination: Miglior Attore non Protagonista per Dev Patel, Miglior Attrice non Protagonista per Nicole Kidman, Miglior Fotografia, Colonna Sonora e Sceneggiatura non Originale.

Manchester by the Sea

Manchester By The Sea sembra essere uno dei favoriti ai Premi Oscar dopo il successo che hanno visto Casey Affleck e il film trionfare in altre manifestazioni.

La storia è quella della famiglia Chandler, che cambia radicalmente quando Joe (Kyle Chandler), il fratello maggiore, muore e lascia l’affidamento del figlio Patrick (Lucas Hedges) a suo fratello: Lee Chandler (Casey Affleck). Per Lee si preannuncia una lotta interiore tra il prendersi cura del nipote e la sua vita nel Queens, dilemma aggravato dal ritorno nella sua vita della ex moglie Randi (Michelle Williams).

Il film si presenta con 6 candidature che vedono gli attori Casey Affleck, Lucas Hedges e Michelle Williams concorrere come migliori attori protagonisti e non protagonisti, il regista e sceneggiatore Kenneth Lonergan è nominato nella categoria Miglior Regia e Miglior Sceneggiatura Originale.

Moonlight

Concludiamo con Moonlight, film tratto da un’opera teatrale di Tarell Alvin McCraney, che qui serve anche come sceneggiatore. Chiron cresce a Miami nel tentativo di sopravvivere alla povertà e alla droga che pervade il suo quartiere. Crescendo, stabilisce la sua identità e accetta la sua sessualità. Sotto l’influenza di una madre tossica, di una specie di padre e di un migliore amico in conflitto con sé stesso, Chiron riesce a trovare la sua strada.

moonlight - miglior film oscar 2017

Il film di Barry Jenkins rivela molto sulle difficoltà di crescere in un ambiente difficile e sui sentimenti umani, profondità che lo porta al Dolby Theatre con ben 8 nomination.

Vivi la bellezza del cinema di qualità nelle sale Circuito Cinema con i film candidati ai Premi Oscar 2017.