Jessica Chastain è La Signora dello Zoo di Varsavia

Il 16 novembre esce nei cinema l’atteso La Signora dello Zoo di Varsavia, diretto dalla talentuosa regista Niki Caro e interpretato dalla straordinaria Jessica Chastain.

Tratto da un’incredibile storia vera

Siamo a Varsavia nel 1939, in piena Seconda Guerra Mondiale. La città è ridotta in macerie dopo i bombardamenti dei nazisti, e il direttore dello zoo e la moglie (Jessica Chastain) lavorano per salvare i pochi animali rimasti vivi – sottoposti agli ordini del nuovo capo della struttura nominato dai nazisti Lutz Heck (Daniel Brühl) – e assistono sconsolati alla Polonia occupata e alla nascita del ghetto ebraico.

Arriva l’anno 1942, e con questo l’inizio delle deportazioni. La coppia diventa simbolo della lotta al nazismo e della Resistenza: lo zoo “si maschera” da allevamento di maiali e diventa nascondiglio per tante famiglie ebree in fuga. Tutto diventa rifugio, dalla villa della coppia alle gabbie degli animali: alla fine della guerra “La Casa sotto la folle stella” – così lo zoo veniva chiamato nei tempi di massima attività – sarà ricordata per aver messo in salvo almeno trecento Ebrei dai campi di concentramento.

La Signora dello zoo di Varsavia e il suo coraggio ti aspettano nelle sale di Circuito Cinema dal 16 novembre.