One second – vos

Trama:

Come in un thriller ambientato negli anni della Rivoluzione Culturale in Cina la giovane Liu Guinu ruba una pellicola cinematografica inseguita da Zhang Jiusheng pronto a tutto per ottenerla, anche a costo della sua stessa libertà…

Il candidato all’Oscar Zhang Yimou (Lanterne rosse, Hero) firma una dichiarazione d’amore al Cinema e al suo potere rivoluzionario. L’autore che perseguiva impalpabili pugnali volanti e grandi muraglie entra nell’intimità della Storia cinese: la storia di un padre e di una figlia persi nel deserto della Rivoluzione Culturale di Mao che nel cinema trovano la via d’uscita dalla loro misera condizione. Con una regia raffinata e delicata, Zhang Yimou perfeziona il suo cinema sontuosamente neo-visionario distillando immagini ricche di significato e visivamente potenti. Un’opera sconvolgente e sincera con un finale che farà discutere. Un regalo cinematografico inaspettato.

Leggi di più
Roma - Quattro fontane
Mercoledì 10 Agosto20:30