I film da non perdere nelle sale Circuito Cinema questa settimana

Nuove uscite assolutamente imperdibili nelle sale di Circuito Cinema: il ritorno di George Clooney dietro la macchina da presa con Suburbicon, lo straordinario film libanese L’Insulto, il terzo film da regista di Alessandro Gassman con Il Premio, l’intenso Loveless di Andrey Zvyagintsev, e la divertente commedia degli equivoci Due sotto il burqa. Scoprile tutte con noi, e non perderle nei nostri cinema di Roma e Firenze.

Suburbicon

A distanza di qualche anno da Monuments Men, George Clooney torna alla regia per dirigere una balck comedy ambientata negli anni ’50 ma che ci racconta anche (se non soprattutto) dell’America di oggi. Scritto in collaborazione con i fratelli Coen e il Premio Oscar Grant Heslov (Argo), il film è interpretato da un cast d’eccezione che comprende Matt Damon, Julianne Moore e Oscar Isaac.

L’Insulto

Dopo il successo al Festival del Cinema di Venezia arriva nelle sale L’Insulto, il film del regista libanese Ziad Doueiri. La trama del film ruota intorno a un banale litigio fra due uomini, il cristiano Toni e il palestinese Yasser, che contribuisce a far venire a galla antichi rancori fra culture e religioni diversi sullo sfondo di un Libano che non sembra aver fatto pace con la propria storia (recente).

Il Premio

Alessandro Gassman torna dietro la macchina da presa per dirigere Il Premio, una commedia che racconta il viaggio di una famiglia dall’Italia alla Svezia dove l’anziano padre deve ricevere il Premio Nobel. Interpretato da un cast straordinario che comprende, oltre a Gassman, anche Gigi Proietti, Rocco Papaleo e Anna Foglietta, Il Premio si inserisce nella tradizione della commedia all’italiana non rinunciando a far divertire il pubblico.

Loveless

Premio della Giuria all’ultimo Festival di Cannes e candidato russo ai prossimi Premi Oscar, Lovelles di Andrey Zvyagintsev è la storia della fine di un amore, quello fra Zhenya e Boris, ma soprattutto una riflessione sulla perdita che il regista russo attua attraverso il suo inconfondibile stile.

I Film ancora nelle sale di Circuito Cinema

Assassinio sull’Orient Express

Kenneth Branagh è il regista e l’interprete dell’adattamento di uno dei romanzi più celebri della scrittrice britannica Agatha Christie. Il commissario belga Hercule Poirot è chiamato ad indagare un misterioso omicidio avvenuto all’interno della celebre locomotiva che collega Costantinopoli a Calais. Interpretato da un cast straordinario che comprende, oltre al citato Branagh, anche Johnny Depp, Willem Defoe e Penelope Cruz.

Happy End

Dopo il successo di “Amour” il regista due volte Palma d’Oro Michael Haneke torna al cinema con un film che racconta la contemporaneità attraverso la descrizione di una famiglia borghese francese incapace di relazionarsi con il mondo che la circonda. Contraddistinto dalla presenza di un cast stellare che comprende Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant, Mathieu Kassovitz e Toby Jones, Happy End è un film che non vi lascerà indifferenti.

Smetto quando voglio – Ad Honorem

I ricercatori universitari più folli della storia del cinema sono tornati: Smetto quando voglio – Ad Honorem conclude la trilogia e si prefigura come uno dei film più coinvolgenti e divertenti della stagione. Scritto e diretto da Sidney Sibilla, il film vanta la presenza degli storici personaggi interpretati (tra gli altri) da Edoardo Leo, Libero De Rienzo, Neri Marcorè, Pietro Sermonti e Luigi Lo Cascio.

Riccardo va all’inferno

Massimo Ranieri è lo straordinario interprete del nuovo film della regista Roberta Torre. Si tratta di una rivisitazione della celebre opera di Shakespeare “Riccardo III”  e racconta la storia di Riccardo Mancini, da sempre in lotta con i fratelli per la supremazia e il comando della famiglia. Un tragico incidente l’ha reso zoppo fin dalla tenera età, minando fortemente la sua salute mentale e obbligandolo a trascorrere anni in un ospedale psichiatrico. Un musical a tinte noir e psichedelico che attraversa una Roma mai vista prima.

The Big Sick

Dopo una sua performance, lo stand-up comedian pakistano Kumail incontra una giovane americana, Emily (Zoe Kazan). I due si innamorano, ma non hanno fatto i conti con la rigidità delle rispettive famiglie. Presentato con successo al Sundance Film Festival e vincitore del premio del pubblico all’ultima edizione del Festival di Locarno, The Big Sick è una commedia romantica divertente e commovente che vi metterà di buon umore.

 

Borg McEnroe

Si sono sfidati per anni su tutti i terreni dei più importanti tornei del Grande Slam: l’eterna sfida tra il glaciale Bjon Borg (Sverrir Gudnason) e il vulcanico John McEnroe (Shia LaBeouf) arriva adesso al cinema con un film spettacolare che ha vinto l’ultima edizione della Festa del Cinema di Roma.

The Square

Il film vincitore dell’ultimo Festival del Cinema di Cannes arriva nelle sale di Circuito Cinema. The Square è un film d’autore bizzarro e sorprendente che racconta la storia del curatore di un museo che, a seguito di una rapina, si trasforma gettando nel caos lavoro e famiglia. Diretto da Ruben Östlund, il film è interpreato da Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale) e Dominic West (The Affair – Una relazione pericolosa).

The Place

Un uomo misterioso, seduto al tavolo di una bar, promette di esaudire i desideri di alcune persone, ma vuole qualcosa in cambio. Paolo Genovese torna al cinema con film affascinante e misterioso: The Place, interpretato dai migliori interpreti del cinema italiano: Valerio Mastandrea, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli.

 

Vittoria e Abdul

L’incredibile storia vera di un improbabile amicizia tra la Regina Vittoria (Judi Dench) e un giovane indiano, Abdul Karim (Ali Fazal), che diventa il suo maestro, il suo consigliere spirituale e il suo amico devoto. I due forgiano una profonda amicizia che la corte e la famiglia reale cercheranno di distruggere. Sceneggiato dal candidato all’oscar Lee Hall, il film è diretto dal pluripremiato regista inglese Stephen Frears.

Mistero a Crooked House

Tratto dal celebre romanzo di Agatha Christie. Quando il ricco patriarca greco Leonides muore, la nipote Sophia invita l’investigatore privato Hayward nella tenuta di famiglia per indagare. Una volta lì, Charles conosce le tre generazioni della dinastia Leonides trovando un’atmosfera velenosa e piena di risentimenti.

 

Scopri questi magnifici film nelle sale Circuito Cinema dal 6 dicembre.